VìDEO

play_arrow

Liberarsi dalla rabbia attraverso il rap

Le gabbie mentali che rinchiudono la nostra creatività sono spesso autoimposte. Come superarle?
play_arrow

La lingua più bella? L’italiano

L'italiano che leggiamo e parliamo non è soltanto un elemento per comunicare. Ma anche un elemento di identità, più di quanto non lo sia per altri paesi.
play_arrow

Per AIIC capirsi è tutto

AIIC sostiene per sua naturale vocazione il multilinguismo. I membri di AIIC operano nei settori più sensibili e dal 1953 non hanno mai smesso di interpretare il mondo.
play_arrow

Scegli di esprimerti nella tua lingua madre, grazie agli interpreti professionisti di AIIC

Fai assaggiare il tuo messaggio in tutte le sue sfumature, in italiano
play_arrow

Siamo solo noi italiani a non amare la nostra lingua e a bistrattarla

Quando c'è un ingorgo di parole straniere nella nostra lingua, nasce qualcosa di volgare
play_arrow

Dante e l’italiano di oggi con Luca Serianni

Il filologo e linguista Luca Serianni esamina il rapporto tra l'italiano moderno e la lingua di Dante
play_arrow

Il potere delle parole giuste

Vera Gheno ci fa riflettere su come siamo gli unici esseri viventi a possedere la capacità del linguaggio, ma spesso non ci rendiamo conto di questa capacità. Con le paro
play_arrow

Vi abbiamo reccato – tra timesheet e blind date

play_arrow

Vi abbiamo reccato – tra crashare e switchare

play_arrow

Kento & The Voodoo Brothers – Lingua Madre feat. Murubutu (Da Sud)

Spezza la stessa penna con cui impari a rimare Sporcati d'inchiostro ti mostro la lingua madre
play_arrow

Beatrice Cristalli, A ritmo di (t)rap.

Il linguaggio giovanile e le parole delle canzoni
play_arrow

Nuovi linguaggi della comunicazione giovanile

Una riflessione sui nuovi linguaggi della comunicazione giovanile con il rapper Anastasio e la linguista Beatrice Cristalli.

Contatti - Prenota posti

Per informazioni Vi preghiamo di compilare il modulo sottostante